Il grande lancio di OPEN ITALY 2020

3 Gennaio 2020


L’11 dicembre 2019 nella sede di ELIS più di 300 persone hanno partecipato all’inaugurazione della quarta edizione del programma OPEN ITALY di cui Fondazione Ericsson è partner. Un evento che ha visto la partecipazione di 70 grandi aziende dei principali mercati italiani.

La terza edizione del programma di Open Innovation del Consorzio ELIS si è conclusa con 20 progetti di co-innovazione multistakeholder all’attivo. Le Corporate protagoniste quest’anno sono state: A2A, ACEA, ANAS, Alstom, Arriva, Cattolica, Eni gas e luce, ItalFerr, Leonardo, Telepass, Terna, Trenord, SKY, RFI, SNAM.

Al termine del racconto dei progetti e della premiazione dei team di lavoro, è stato avviato il Business Need Design Workshop, reale occasione di contaminazione con 15 tavoli di lavoro suddivisi per 8 perimetri d’innovazione:

  1. Digital HR e New Ways of Working
  2. Smart Health & Safety
  3. Operation Improvement & Optimization
  4. Circular Economy & Social Innovation
  5. Urban Intelligence & Smart Mobility
  6. Clean Technologies & Advanced Materials
  7. Customer Engagement & New Sales Channels
  8. CyberTech

Alla chiusura dei lavori, gli amministratori delegati delle aziende iscritte al programma hanno parlato di vision, di strategie, del valore di lavorare insieme.

Le 4 novità di OPEN ITALY 2020 saranno concentrate sempre più verso il consolidamento della community (working together) e la realizzazione di progetti d’innovazione multistakeholder (Real Project) valorizzando il boost del nuovo semestre di Presidenza guidato da Marco Sesana, AD di Generali per contribuire a lavorare sull’upskilling e il reskilling delle competenze core e per affrontare le future sfide di trasformazione digitale.

Nel dettaglio:

  • verrà generato un tool di collaboration al fine di creare il continuo e vicendevole scambio di valore tra manager e startupper;
  • verrà lanciato il programma ITALY4THEPLANET in collaborazione con Impact Hub Milano finalizzato a valorizzare e far crescere le migliori imprese innovative su progetti internazionali di cooperazione e sostenibilità
  • verrà implementato il Talent Program per Junior Innovation Consultant rivolto a giovani talenti provenienti da tutta Italia che si amplierà per numero, mentor e università coinvolte.
  • durante l’esperienza di progetto verranno implementati modelli di engagement fisico digitale e tool di valutazione della “novelty assestmet” finalizzati a fare evolvere le competenze dei vari stakeholder durante l’anno.

 

 

 


Tags:

business innovazione startup tecnologia


I commenti sono chiusi.